12.1 C
Comune di Trani
giovedì, Novembre 26, 2020
Home Premio OPI BAT

Premio OPI BAT

E’ la tesi sulla valutazione della qualità di vita dei bambini affetti da SMA a vincere la decima edizione del premio OPI BAT 2019

Favorire e stimolare, nei giovani colleghi infermieri, l’impegno nella ricerca infermieristica, quale elemento essenziale per lo sviluppo di una professione intellettuale, sono stati i...

L’Ordine degli Infermieri indice il premio per la miglior tesi di ricerca 2019

Un’iniziativa premiata sempre dall’entusiasmo alla quale gli infermieri ogni anno partecipano con la loro conoscenza, contribuendo alla veicolazione dei contenuti di professionalità che il...

Nona edizione premio OPI BAT 2018 vinto dalla tesi sul nuovo metodo di valutazione del paziente con trauma cranico

Continua l’appuntamento dell’Ordine delle Professioni Infermieristiche della BAT che in occasione della Giornata Internazionale dell’Infermiere, celebrata lo scorso 12 maggio, ha voluto premiare le...

L’Ordine degli Infermieri della BAT indice il premio per la migliore tesi di ricerca del 2018

Un’assistenza basata sui risultati della ricerca contribuisce a migliorare gli outcomes assistenziali rispondendo secondo EBN (Evidence Based Nursing) alle richieste di assistenza dei pazienti,...

E’ la tesi sulla valutazione della qualità di vita del paziente portatore di stomia a vincere l’ottava edizione del premio IPASVI BAT 2017

Favorire e stimolare, nei giovani colleghi infermieri, l’impegno nella ricerca infermieristica, quale elemento essenziale per lo sviluppo di una professione intellettuale, sono stati i...

Pubblicato il bando per l’ottava edizione del premio IPASVI BAT

Il Collegio IPASVI BAT, anche per l'anno 2017, ha istituito il premio con lo scopo di favorire e stimolare nei giovani colleghi infermieri l’impegno...

Assegnato il premio IPASVI BAT 2016 alla tesi sull’indice RSBI nel paziente critico con difficoltà respiratorie

Anche quest’anno il Collegio della provincia Barletta-Andria-Trani ha indetto il concorso per l’assegnazione del 7° Premio IPASVIBAT 2016, riservato agli Infermieri neolaureati che hanno...

Strategie di autogestione della fatica nel paziente con Sclerosi multipla: Ruolo dell’ Infermiere

Scopo principale del lavoro è quello di dimostrare, attraverso l’ utilizzo di scale internazionali specifiche e validate, che il ruolo EDUCATIVO dell’ infermiere, soprattutto...

La stimolazione neurosensoriale nel paziente in stato comatoso vigile

Diverse scale sono correntemente utilizzate per valutare dal punto di vista medicoil paziente in stato comatoso vigile. Allo stato attuale, tuttavia, non esiste in...

Analisi statistica della qualità di vita percepita dai soggetti affetti da Fibrosi Cistica

La Fibrosi Cistica è la malattia genetica ereditaria mortale più comune nella popolazione caucasica. Basti pensare che un soggetto ogni 25 nasce portatore sano...

INFORMARE PER FORMARE

Aggressioni ai danni del personale sanitario – “Casa Serena” del 22/01/2019

Il tema della violenza a danno degli operatori sanitari più volte denunciato da questo ente alle autorità competenti è un fenomeno diventato ormai una...

Articoli piu' letti

FNOPI proroga il fondo di solidarietà #NoiConGliInfermieri al 30 giugno 2021

In questi giorni in cui stanno drammaticamente aumentando in Italia i numeri dei contagiati da Covid-19, la Federazione Nazionale Ordini Professioni Infermieristiche...

Papagni – Donazione plasma iperimmune: Un’organizzazione da potenziare

Inizia così l’appello lanciato sui canali social dalla ASL BT (https://www.facebook.com/aslbat/posts/3654320681299710) rivolto ai cittadini per sensibilizzarli alla raccolta del plasma iperimmune.

Rapporto OCSE 2020: L’Italia è tra i fanalini di coda per il numero e per la formazione specialistica di infermieri

Gli infermieri sono aumentati nell’OCSE, ma non in Italia, dove sono sempre 5,7 per 1000 abitanti contro una media dei Paesi dell’Organizzazione...

Gli infermieri non sono “eroi” ma neanche “carne da macello”

Cresce sensibilmente, in Puglia, il numero di Infermieri contagiati da Covid 19. E’ l’allarme lanciato dagli Ordini della Puglia che evidenziano come...