12.1 C
Comune di Trani
lunedì, Marzo 1, 2021
Home Notizie Presentazione e ricezione domande Fondo di Solidarietà progetto #NoiConGliInfermieri

Presentazione e ricezione domande Fondo di Solidarietà progetto #NoiConGliInfermieri

La nostra Federazione ha riattivato, in data odierna, il servizio di ricezione delle domande di contributo legate al Fondo di solidarietà #NoiConGliInfermieri.

La momentanea sospensione di tale servizio era stata dovuta all’esponenziale crescita delle domande pervenute, che impattano in misura notevole sull’attività amministrativa dell’Ente.Per questi stessi motivi, il servizio di assistenza telefonica non è stato ancora riattivato e non potranno essere garantite, al momento, le tempistiche di esame domande e liquidazione contributi riportate nel regolamento.Si coglie l’occasione per ricordare che la presentazione della domanda non dà automaticamente diritto all’erogazione del contributo.

Tuttavia, l’attuale capienza del Fondo non giustifica in alcun modo la necessità, da parte dei soggetti interessati, di presentare domanda nell’immediato, essendo il progetto prorogato fino al 30/06/2021.

Si precisa inoltre che:

– La nuova e unica casella di posta elettronica dedicata alla ricezione delle domande, che riceve mail sia da PEC che da caselle ordinarie (gmail, hotmail, libero etc.), è esclusivamente la seguente: fondocovid@fnopi.it

– Di conseguenza, le domande inviate ad altre caselle in uso alla Federazione non saranno prese in considerazione- I moduli di domanda da utilizzare, pena la nullità della richiesta, sono esclusivamente quelli reperibili sui siti istituzionali www.fnopi.it e www.noicongliinfermieri.org gestiti dalla Federazione (es. https://www.fnopi.it/2020/04/28/domande-fondo-infermieri/)

– Nell’oggetto della email dovrà essere espressamente indicato: Richiesta contributo campagna #NoiConGliInfermieri

– I moduli non correttamente compilati (mancanza di informazioni, cluster/categoria errati/documenti richiesti) verranno valutati non idonei

– Le domande, pena la non ammissibilità, devono essere sottoscritte e presentate esclusivamente dal soggetto richiedente il beneficio

– Chi ha già presentato la propria domanda prima delle ore 18.00 del 1° dicembre NON deve ripresentare domanda, se non espressamente contattato dagli uffici amministrativi

– Tutte le domande inviate dopo le ore 18.00 del 1° dicembre 2020 e prima delle ore 10.00 del 18 gennaio 2021 non verranno prese in esame, comprese le domande inviate in data odierna e momentaneamente non giunte a destinazione a causa del momentaneo sovraccarico della nuova casella fondocovid@fnopi.it che resta l’unica attiva.

Per una corretta gestione delle istruttorie in valutazione:

– Si conferma la volontà del Comitato Centrale di assicurare la massima priorità ai familiari dei colleghi deceduti causa Covid-19 e si invita a segnalare a questa Federazione i potenziali beneficiari rientranti in tale categoria che non avessero anche presentato istanza ovvero che l’avessero presentata erroneamente durante il periodo di sospensione ricezione (1° dicembre 2020 – 18 gennaio 2021), per poter garantire loro una adeguata assistenza da parte degli uffici.

– Si precisa che, per la categoria “Infermieri ammalati in quarantena obbligatoria a casa (solo dipendenti)” è possibile presentare domanda solo a condizione di non aver usufruito, nel medesimo periodo, di aspettative e/o di essersi assentato in maniera continuativa dal lavoro, o di essere in quiescenza e quindi non in servizio effettivo al momento del contagio. Anche chi ha già presentato la domanda, qualora valutata positivamente, dovrà sottoscrivere un’autodichiarazione in tal senso in quanto il Fondo non è stato concepito come un contributo alla categoria professionale in generale ma soltanto per chi si è ammalato in servizio.

INFORMARE PER FORMARE

Sessualità negli adolescenti – “Casa Serena” del 2/04/2019

Gli infermieri dell'OPI BAT si soffermano a parlare di un argomento delicato come quello della sessualità negli adolescenti. L’adolescenza rappresenta un periodo di importanti cambiamenti...

ARICOLI RECENTI

FNOPI su Giornata degli operatori sanitari e del volontariato: un minuto di silenzio per chi difende e ha difeso le persone dal virus

Nel giorno dedicato agli operatori sanitari e socio-sanitari e del volontariato (il 20 febbraio: legge 155/2020) la Federazione nazionale degli ordini delle...

Lettera della Mangiacavalli (FNOPI) per la prima Giornata Nazionale del Personale Sanitario, Sociosanitario, Socioassistenziale e del Volontariato

Il 20 febbraio 2021 si celebra la prima Giornata Nazionale del Personale Sanitario, Sociosanitario, Socioassistenziale e del Volontariato.

FNOPI: bene Draghi al Senato, la ‘casa’ deve essere il principale luogo di cura. Gli infermieri sono a disposizione

L’uguaglianza, l’equità e la solidarietà sono da sempre le parole d’ordine della professione infermieristica che trova nel discorso al Senato del premier...

CIVES BAT odv programma il primo webinar gratuito sull’Emogasanalisi in emergenza

L’associazione provinciale CIVES BAT odv ha organizzato per prossimo 27 febbraio 2021 il primo webinar a titolo gratuito sull’Emogasanalisi in emergenza.