12.1 C
Comune di Trani
mercoledì, Ottobre 21, 2020
Home Notizie Bene la vaccinazione in farmacia: per somministrarla ci sono gli infermieri

Bene la vaccinazione in farmacia: per somministrarla ci sono gli infermieri

Bene la somministrazione dei vaccini in farmacia e per questo gli infermieri sono pronti a collaborare con i farmacisti in tutto il Paese. Già oggi a somministrare praticamente i vaccini ci pensano gli infermieri, soprattutto nei centri vaccinali pubblici. Quello della partnership infermieri-farmacisti nella vaccinazione dovrebbe diventare, subito, un modello organizzativo nazionale. Del resto questa collaborazione è già prevista sulla carta dalla farmacia dei servizi”.

Barbara Mangiacavalli, presidente della Federazione nazionale degli ordini delle professioni infermieristiche ricorda che la possibilità di semplificare la vaccinazione eseguendola direttamente nelle farmacie dove il cittadino può trovare i vaccini c’è, applicando una norma esistente e senza nessun tipo di sconfinamento tra professioni.

Sarebbe bello e soprattutto costruttivo – aggiunge – che nella discussione accesa sull’eventualità di poter vaccinare nelle farmacie il farmacista lavori al fianco di altri professionisti sanitari per erogare prestazioni di base che non richiedono l’intervento del medico”.

Non vedo che motivo possa esserci – prosegue – per non rendere operativa questa sinergia tra professioni sanitarie e fare in modo che anche qui il cittadino possa essere vaccinato da un professionista sanitario abilitato a farlo, a partire dall’infermiere.

In un momento come quello che stiamo attraversando – sottolinea ancora – la semplificazione e la de-burocratizzazione sono parole d’ordine e per questo nulla può essere lasciato indietro, al caso o a discussioni che non portano a soluzioni immediate”.

“In questo senso – conclude – chiediamo un intervento di Governo e Regioni affinché infermieri, medici e farmacisti possano essere messi nelle immediate condizioni di erogare il miglior servizio possibile e nei tempi più brevi a tutti i cittadini”.

INFORMARE PER FORMARE

Come hanno affrontato gli infermieri questa emergenza sanitaria – Casa Serena dell’11/06/2020

A seguito dei dati rassicuranti sulla diffusione del Covid-19 nella Regione Puglia, gli infermieri dell'OPI BAT hanno espresso la loro attenzione sulle procedure di...

ARICOLI RECENTI

Obbligo PEC: per gli iscritti OPI BAT è gratuita. Scadenze e modalità di richiesta

La Posta Elettronica Certificata (PEC) è il sistema che consente di inviare e-mail con valore legale equiparato ad una raccomandata con ricevuta...

Gli infermieri dell’OPI BAT a sostegno della manifestazione del prossimo 15 ottobre

L’Ordine delle Professioni Infermieristiche della provincia di Barletta-Andria-Trani condivide gli obiettivi oggetto della manifestazione che richiama tutti gli infermieri italiani a Roma...

Bene la vaccinazione in farmacia: per somministrarla ci sono gli infermieri

“Bene la somministrazione dei vaccini in farmacia e per questo gli infermieri sono pronti a collaborare con i farmacisti in tutto il...

Infermiere di famiglia e comunità: con il via libera per le Regioni è una realtà per i cittadini e il SSN

Dopo l’iniezione di organici del “Decreto Rilancio” (subito 9.600 unità), la Federazione nazionale degli Ordini delle professioni infermieristiche (FNOPI) ha avviato con...