L’impronta degli infermieri sul sistema salute: dal 5 al 7 marzo a Roma il primo Congresso della Federazione Nazionale degli Ordini delle Professioni Infermieristiche

Scritto da  OPI BAT Feb 28, 2018

Si apre all’Auditorium Parco della Musica di Roma lunedì 5 marzo il primo congresso della Federazione nazionale degli Ordini delle Professioni infermieristiche (Fnopi) che raccoglie gli oltre 440mila infermieri iscritti agli Ordini provinciali italiani. Il congresso durerà fino al 7 marzo e saranno presenti, per seguire i lavori divisi in quattro sessioni, 3.500 infermieri provenienti da tutta Italia.

I lavori saranno preceduti sabato 3 marzo da un’udienza privata di Papa Francesco agli infermieri sul loro ruolo e sull’importanza che la professione ha nell’assistenza ai più fragili e, con l’occasione, il Santo Padre benedirà i lavori congressuali.

Sul palco a dibattere sulla professione si alterneranno personaggi illustri del mondo del lavoro, associazioni dei cittadini, dei malati, rappresentanti delle istituzioni e delle associazioni e Federazioni delle principali professioni sanitarie che ogni giorno lavorano fianco a fianco degli infermieri.

Per il primo congresso è stato scelto un titolo emblematico: “Noi infermieri. La nostra impronta sul sistema salute” per dare il senso completo proprio dall'impronta che gli infermieri danno all'assistenza, garantendola, gestendola insegnandola, progettando e realizzando ricerche che coniughino le forti e strutturate competenze professionali con la garanzia di interventi e percorsi appropriati.

Gli obiettivi in questo senso sono di:

  • dare un ampio spazio per idee, progetti e realtà sviluppate a dimostrazione delle capacita proattive e attuative di ripensare e ripensarsi dentro  l'organizzazione e secondo processi per orientare agire e competenze a favore dei bisogni dei cittadini;
  • confrontarsi con gli interlocutori istituzionali sulle possibili traiettorie della politica professionale per ridisegnare il futuro, per la riconoscibilità degli infermieri e per lo sviluppo della professionalità;
  • condividere e dare rilevanza alle capacità e potenzialità degli infermieri attraverso le esperienze di best practice regionali;
  • riflettere sul sistema delle relazioni per sviluppare partnership efficaci e cogliere nuove finestre di opportunità;
  • riflettere, anche con il contributo della rappresentanza provinciale, sugli orizzonti futuri del sistema salute , con uno sguardo proiettato sul contesto internazionale.

Il congresso sarà caratterizzato da quattro talk show sui principali temi della professione: il rapporto coi cittadini; con le rappresentanze del mondo del lavoro; con le altre professioni; con le Università, le agenzie nazionali e le istituzioni che si occupano e gestiscono la formazione e la ricerca.

Al termine del congresso tutti i dati e le richieste della professione, assieme alla mozione finale scritta per la prima volta con il contributo dei presidenti degli Ordini provinciali, saranno presentati in una conferenza stampa a cui interverranno la presidente FNOPI, Barbara Mangiacavalli, il coordinatore nazionale del Tribunale dei diritti del malato – Cittadinanzattiva Tonino Aceti, Fabrizio Carmignani, esperto delle statistiche del lavoro, sociologo e collaboratore del Centro studi FNOPI nell’ambito della convenzione della Federazione con l’Istat.

  1. Notizie
  2. Comunicato
  3. Formazione

Calendario

« Aprile 2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30