12.1 C
Comune di Trani
giovedì, 2 Aprile, 2020
Home Iniziative La segreteria OPI BAT più vicina agli iscritti: attivato il servizio WhatsApp

La segreteria OPI BAT più vicina agli iscritti: attivato il servizio WhatsApp

Il servizio di segreteria dell’Ordine delle Professioni Infermieristiche della sesta provincia pugliese a seguito delle criticità riscontrate a livello nazionale dell’incremento del covid-19 ha attivato per tutti gli iscritti il servizio di messaggistica WhatsApp direttamente sul cellulare per avere informazioni.

Il servizio è semplice, gratuito e disponibile a tutti gli infermieri della BAT che ne hanno la necessità.

Per contattare la segreteria bisogna salvare in rubrica il numero 0883482500 oppure cliccare direttamente il seguente link https://wa.me/390883482500, e seguire la procedura di messaggistica direttamente dal tuo smartphone.

Ricordati di salvare il numero in rubrica! 

INFORMARE PER FORMARE

Dipendenze da gioco d’azzardo – “Casa Serena” del 26/03/2019

Chi soffre di dipendenza da gioco d'azzardo patologico, detta anche ludopatia o gioco compulsivo, ha come caratteristica l'incapacità di resistere al desiderio di scommettere...

ARICOLI RECENTI

#INFERMIERIPERCOVID: in 9.448 hanno risposto alla chiamata. Ora nessuno li lasci soli

In 9.448 hanno risposto “ci sono” alla chiamata della Protezione civile per dare supporto, aiuto e collaborazione professionale ai colleghi delle zone d’Italia dove...

Infermieri per COVID: Parte la task force per intervenire nelle zone più colpite

E’ stata avviata la procedura per l’integrazione dell’unità medico specialistica già selezionata dal Dipartimento della Protezione Civile e che sta operando a supporto delle strutture sanitarie regionali...

Le richieste degli infermieri di Bari, BAT e Brindisi sull’emergenza COVID-19: “Necessario eseguire i tamponi a tutto il personale sanitario”

“E’ necessario eseguire i tamponi al fine di individuare, in maniera precoce, gli infermieri e gli altri operatori sanitari positivi al COVID-19 ed evitare...

Infermieri: “Un trattamento da parte dello Stato e di molte Regioni inversamente proporzionale al nostro contributo”

“Gli infermieri stanno dando tutto, anche la salute nell’emergenza COVID-19 e tutti lo riconoscono, per primi i cittadini. Ma dallo Stato, nonostante le citazioni...