12.1 C
Comune di Trani
domenica, 12 Luglio, 2020
Home Formazione Torna a Bisceglie l’evento formativo sull’ecografia in emergenza ed urgenza

Torna a Bisceglie l’evento formativo sull’ecografia in emergenza ed urgenza

Dopo il grandissimo successo delle scorse edizioni, il prossimo 29 e 30 novembre 2019 si replicherà ancora presso l’EPASS di Bisceglie in Piazza Carlo Alberto Dalla Chiesa n.12 il corso base, accreditato ECM (42 crediti), di ecografia in emergenza e urgenza promosso da CNAI BAT (Consociazione Nazionale Associazioni Infermieri provincia Barletta-Andria-Trani), in collaborazione con la SIEMC (Società Italiana in Ecografia e Medicina d’Urgenza) e l’ASL BT e OPI BAT (Ordine delle Professioni Infermieristiche della BAT).

Si tratta di un corso specialistico diretto a medici ed infermieri, figure coinvolte nella gestione delle Urgenze e Emergenze cliniche che abbiano una formazione in ecografia o in ecografia d’urgenza nulla o iniziale. Esso è orientato – nel metodo e nei contenuti – a favorire un apprendimento rapido delle nozioni fisiche, strumentali e tecniche per l’uso essenziale dell’ecografo nell’approccio clinico-ecografico integrato al paziente critico.

Il corso – rivolto a 50 medici e 50 infermieri – si prefigge di fornire le conoscenze di base per gestire in autonomia l’ecografia clinica in emergenza, anche al fine di offrire rapidità e accuratezza per orientare interventi terapeutici salva–vita e per influenzare in modo positivo la prognosi. L’obiettivo di questo corso è guidare i discenti all’approccio clinico-ecografico integrato alle principali condizioni cliniche della Medicina d’Urgenza.

Il corso è organizzato da una Parte Teorica (lezioni frontali)  ed una Parte Pratica  da svolgersi in Unità operative varie per un totale di 30 ore nell’arco dell’anno. I docenti sono medici internisti, anestesisti, cardiologi, radiologi con esperienza pluriennale.

Quota di iscrizione:

A) Medici iscritti alla SIEMC: 130 €;
B) Medici non iscritti alla SIEMC: 200 €;
C) Infermieri: 100 €;
D) Infermieri iscritti CNAI BAT e OPI BAT: 50 €.

Le quote di iscrizione (VEDI) si possono versare tramite bonifico al seguente IBAN intestato a CNAI BAT: IT81 S 054 2441 7200 0000 1003534  con la seguente causale: “Causale: iscrizione corso Ecofast 29 e 30 novembre 2019”.

Per informazioni ed iscrizioni: tel: 0883482500 – cell: 330860602 –  fax: 0883481593 – mail: bat@cert.ordine-opi.it

INFORMARE PER FORMARE

Cosa fare in caso di terremoto – “Casa Serena” del 4/06/2019

Gli infermieri dell'OPI BAT insieme al CIVES BAT in questa puntata hanno approfondito le dinamiche di comportamento in caso di terremoto. Questo è un fenomeno...

ARICOLI RECENTI

Gli infermieri OPI BAT incontrano in Ministro Francesco Boccia

«Gli infermieri, così come i medici, sono stati i protagonisti assoluti della lotta in trincea al Coronavirus, sempre in prima fila senza mai tirarsi...

Convocazione iscritti assemblea annuale OPI BAT anno 2020

L’Ordine delle Professioni Infermieristiche della BAT convoca tutti gli iscritti, ai sensi del DPR. n. 221 del 05/04/1950 art. 23 e 24, per l’approvazione...

Stati generali: gli infermieri illustrano a Conte i presupposti per il futuro della professione

La Federazione nazionale degli ordini delle professioni infermieristiche, che con i suoi 450mila iscritti rappresenta oltre il 41% delle forze del Servizio sanitario nazionale...

Gli infermieri OPI BAT presentano a Boccia le istanze sull’infermiere di famiglia

Il Ministro per gli Affari regionali, Francesco Boccia, domenica scorsa ha visitato l’ospedale di Bisceglie, unico presidio Covid nella provincia BAT. In tale occasione,...