12.1 C
Comune di Trani
martedì, 2 Giugno, 2020
Home Formazione “Più valore alla professione infermieristica”: tre giorni di dibattiti promossi dall'OPI Bari,...

“Più valore alla professione infermieristica”: tre giorni di dibattiti promossi dall’OPI Bari, BAT, Brindisi e Caserta

Si rinnova il tradizionale appuntamento con gli Stati generali della professione infermieristica. Dal 2 al 5 giugno prossimi, presso il Centro Congressi di Pugnochiuso a Vieste (Fg), centinaia di infermieri si confronteranno su una professione che chiede più attenzione nell’università, nel lavoro e nella ricerca.

Tre ambiti che rappresentano anche le tematiche che verranno approfondite con altrettanti dibattiti ai quali parteciperanno importanti relatori come il Preside della Scuola di Medicina del Policlinico di Bari, Loreto Gesualdo, l’avvocato giuslavorista Nicola Roberto Toscano, la vice presidente della FNOPI (la Federazione nazionale degli Ordini delle Professioni infermieristiche) Lia Pulimeno.

L’appuntamento di Pugnochiuso è promosso dall’OPI Bari in collaborazione con l’OPI BAT, Brindisi e Caserta. I lavori saranno aperti, domenica 2 giugno alle 15, con il primo tema della tre giorni dal titolo “Gli infermieri nell’università”. Nella seconda giornata di lavori (lunedì 3 giugno dalle ore 15) sarà affrontato il tema de “Gli infermieri, la responsabilità e le tutele professionali”, mentre la ricerca e le nuove tecnologie rappresentano gli argomenti del terzo giorno di congresso (martedì 4 giugno, inizio lavori ore 15).

“Con l’appuntamento di Pugnochiuso – spiega il presidente dell’OPI BAT, Giuseppe Papagni – intendiamo rilanciare un messaggio che da tempo sembra rimasto inascoltato: la professione infermieristica non ha ancora ottenuto il giusto ruolo da protagonista nel complesso panorama della sanità italiana. Ancora oggi – ribadisce Papagni – la formazione infermieristica ospitata nelle università italiane è consegnata alla libera interpretazione degli ordinamenti didattici ed è rimasta insoluta la questione relativa allo sviluppo delle competenze professionali affrontata nel rinnovo contrattuale”. L’evento di Pugnochiuso non è solo un evento formativo ma è anche occasione di confronto sulle tematiche enunciate per delineare gli scenari futuri della professione infermieristica.

Per maggiori informazioni ed iscrizioni, visitate il seguente sito web: https://www.eventiecongressi.net/main/detail.php?id=147

INFORMARE PER FORMARE

Incidenti domestici (seconda parte) – “Casa Serena” del 26/02/2019

Continua il percorso degli infermieri dell'OPI BAT sugli incidenti domestici. La casa è considerata nell’immaginario comune il luogo sicuro per eccellenza. Nella realtà in...

ARICOLI RECENTI

2 giugno: i combattenti di oggi, uniti nelle professioni sanitarie, rendono omaggio ai combattenti di ieri

“Ringraziamo il Presidente Mattarella per le parole che ha rivolto agli operatori della Sanità impegnati nella lotta a COVID in occasione del 2 giugno...

Giornata del Sollievo 2020: il ruolo degli infermieri difronte al dolore nell’emergenza COVID

COVID-19 è un’emergenza non solo di salute,  ma anche di relazione. Quella che manca ai pazienti in terapia intensiva e nelle corsie degli ospedali,...

Grazie all’intervento FNOPI, nei corsi di laurea in infermieristica docenti solo infermieri: nuovo decreto dell’Università

“Il comma 2 dell’articolo 1 del decreto ministeriale 14 maggio 2020 (prot.n. 82), è abrogato”: non ci saranno più, cioè, due medici ospedalieri a...

Fondo di solidarietà #NoiConGliInfermieri: pronti i primi 3 milioni da erogare subito agli infermieri colpiti da COVID-19

A due mesi dal suo lancio, il Fondo di solidarietà creato dagli infermieri per gli infermieri colpiti da Covid-19 ha fatto raggiungere alla Federazione...