12.1 C
Comune di Trani
giovedì, Novembre 26, 2020
Home Comunicato Richiesta modifica del nuovo Protocollo Operativo 118 Bari-BAT

Richiesta modifica del nuovo Protocollo Operativo 118 Bari-BAT

L’Ordine delle Professioni Infermieristiche della sesta provincia pugliese (ente diritto pubblico, con funzioni sussidiarie dello Stato nell’ambito della rappresentanza professionale degli Infermieri e Infermieri pediatrici cui alla legge n. 3/2018), a seguito della nota ricevuta lo scorso 11 aprile dalla Società Italiana Infermieri Emergenza Territoriale (SIIET), chiede, a nome dei numerosi colleghi che hanno fatto segnalazione, al dott. Gaetano DIPIETRO (Direttore Centrale Operativa Sovra-Provinciale S.E.U.S. 118)  la modifica urgente del Nuovo Protocollo Operativo 118 BARI/BAT pubblicato sul sito http://sanita.puglia.it dal giorno 05 febbraio 2020 relativamente ad i seguenti aspetti:

  1. Nelle pagine n. 56 e n. 110 si definiscono le postazioni India mezzi BLS;
  2. Alla pagina 111 è scritto che “attualmente un equipaggio BLS (Victor o India) deve trasportare il paziente nell’ospedale più vicino…omissis”;

Per quanto concerne questi due aspetti, si fa presente che il DM 17/12/2008 definisce le tipologie di mezzi di soccorso che provvedono, oltre all’autista, nel mezzo di soccorso avanzato o infermiere o medico o entrambi.

3. Alla pagina n. 25 del Protocollo, vengono definite le attività dell’Infermiere della postazione territoriale ed al punto n. 5 tra le stesse, vi è “Cura la pulizia e la disinfezione del modulo sanitario”.

Su questo punto, si fa presente che la pulizia e la disinfezione dei presidi, degli ambienti sanitari, nonché del modulo sanitario di soccorso, non è una competenza infermieristica, così come enunciato da diverse sentenze giurisprudenziali dallo stesso Profilo Professionale (DM n. 739 del 1994) in cui sancisce che per tali attività l’Infermiere si avvale del personale di supporto infermieristico e quindi da attribuire, nel nostro caso specifico, al soccorritore ed al soccorritore-autista.

Alla luce di quanto sopra specificato, si chiede pertanto:

  • la modifica della dicitura “BLS” a pagina n. 56 e n. 110 con “Mezzo di Soccorso Avanzato”;
  • l’eliminazione della dicitura “India” nella scritta ““attualmente un equipaggio BLS (Victor o India) deve

trasportare il paziente nell’ospedale più vicino…omissis” nella pagina n. 11;

  • la modifica della dicitura “Cura la pulizia e la disinfezione del modulo sanitario” con “Verifica la pulizia e la disinfezione del modulo sanitario effettuata dal personale di supporto (soccorritore e soccorritore autista)”.

INFORMARE PER FORMARE

Aggressioni ai danni del personale sanitario – “Casa Serena” del 22/01/2019

Il tema della violenza a danno degli operatori sanitari più volte denunciato da questo ente alle autorità competenti è un fenomeno diventato ormai una...

ARICOLI RECENTI

FNOPI proroga il fondo di solidarietà #NoiConGliInfermieri al 30 giugno 2021

In questi giorni in cui stanno drammaticamente aumentando in Italia i numeri dei contagiati da Covid-19, la Federazione Nazionale Ordini Professioni Infermieristiche...

Papagni – Donazione plasma iperimmune: Un’organizzazione da potenziare

Inizia così l’appello lanciato sui canali social dalla ASL BT (https://www.facebook.com/aslbat/posts/3654320681299710) rivolto ai cittadini per sensibilizzarli alla raccolta del plasma iperimmune.

Rapporto OCSE 2020: L’Italia è tra i fanalini di coda per il numero e per la formazione specialistica di infermieri

Gli infermieri sono aumentati nell’OCSE, ma non in Italia, dove sono sempre 5,7 per 1000 abitanti contro una media dei Paesi dell’Organizzazione...

Gli infermieri non sono “eroi” ma neanche “carne da macello”

Cresce sensibilmente, in Puglia, il numero di Infermieri contagiati da Covid 19. E’ l’allarme lanciato dagli Ordini della Puglia che evidenziano come...